Privacy

Informativa al trattamento dei dati personali e sensibili (D. Lgs. 30 giugno 2003 n° 196)

Il D.lgs. n. 196/2003 prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali. Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.

I dati (cd. sensibili) possono essere oggetto di trattamento solo ai sensi degli articoli 11 (Conservazione di dati), 26 (Garanzie per i dati sensibili) e 76 (Esercenti professioni sanitarie e organismi sanitari pubblici) del D.Lgs. 30 giugno 2003 n°196. Ai sensi dell'articolo 13 (Esercizio dei diritti dell’interessato) del predetto decreto legislativo, Le forniamo, quindi, le seguenti informazioni: I dati personali (a titolo esemplificativo: dati anagrafici, età, data di nascita, professione, recapiti telefonici) e quelli sensibili da Lei forniti verranno trattati per finalità connesse all’erogazione del servizio. Il trattamento dei dati verrà effettuato con strumenti elettronici, in conformità con le disposizioni in tema di misure di sicurezza per il trattamento dei dati personali prescritte dall’art. 34 (Trattamenti con strumenti elettronici) del D.Lgs. 30 giugno 2003, n° 196.

I dati verranno conservati per dieci anni.

Il conferimento dei dati è richiesto in quanto necessario per l’erogazione del servizio da parte deltitolare del trattamento per fini di prevenzione, diagnosi, cura e riabilitazione.

Il titolare del trattamento potrebbe dover rendere accessibili i dati che Vi riguardano alle Autorità Sanitarie e/o Giudiziarie, sulla base di precisi doveri di legge; in tutti gli altri casi, ogni comunicazione potrà avvenire solo previa Vostra esplicita richiesta e, in ogni caso, esclusivamente per i fini sopra citati della presente informativa.

Il titolare del trattamento e il responsabile del trattamento è il medico con il quale si è fissato l’appuntamento. La ricevuta di prenotazione rappresenta parte integrante dell'informativa del trattamento dei dati.

In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, così come previsto dagli articoli 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti), 8 (Esercizio dei diritti), 9 (Modalità di esercizio) e 10 (Riscontro all'interessato) del D.Lgs. 30 giugno 2003 n°196.

NOMINA A RESPONSABILE ESTERNO DEL TRATTAMENTO

in applicazione del “Codice in materia di protezione dei dati personali” ai sensi e per gli effetti degli artt. 4, co. 1, lett. g) e 29 del D.Lgs. 30 Giugno 2003, n.196 Il Titolare del trattamento, come previsto dal combinato disposto degli artt. 4, co. 1, lett. f) e 28, del D.Lgs. 30 Giugno 2003, n. 196, visto il Decreto Legislativo 30 Giugno 2003, n. 196, “Codice in materia di protezione dei dati personali”, preso atto che l’art. 4, comma 1, lettera g) del suddetto Decreto definisce il “Responsabile, la persona fisica, la persona giuridica, la pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente, associazione od organismo preposti dal Titolare al trattamento di dati personali”; atteso che l’art. 29, commi 2, 3, 4 e 5 del D.Lgs. n. 196/2003 dispone che: “2. Se designato, il Responsabile è individuato tra soggetti che per esperienza, capacità ed affidabilità forniscono idonea garanzia del pieno rispetto delle vigenti disposizioni in materia di trattamento, ivi compreso il profilo relativo alla sicurezza. 3. Ove necessario per esigenze organizzative, possono essere designati Responsabili più soggetti, anche mediante suddivisione dei compiti. 4. I compiti affidati al Responsabile sono analiticamente specificati per iscritto dal Titolare. 5. Il Responsabile effettua il trattamento attenendosi alle istruzioni impartite dal Titolare il quale, anche tramite verifiche periodiche, vigila sulla puntuale osservanza delle disposizioni di cui al comma 2 e delle proprie istruzioni”; considerato che il compimento di tutti gli atti previsti dal Codice per il trattamento dei dati personali, spettano in via esclusiva al Titolare del trattamento, ai sensi dell’art. 29 del Codice, NOMINA RESPONSABILE ESTERNO DEL TRATTAMENTO dei dati, il medico di cui alla prenotazione allegatae alla raccolta del seguente consenso informato: il sottoscritto quale fruitore dei servizi del “CENTRO SALUTE COLOSSEO”., avendo ricevuto l’informativa di legge ai sensi dell’art. 13 del d. lg. 196/2003, concede il proprio “consenso informato“ · al trattamento dei dati personali e dei dati sensibili a carattere sanitario ai sensi degli art.78 ed 81 del D.Lgs. 196/2003 · all'alimentazione e alla consultazione per finalità di cura di un Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE) il più possibile completo che documenti la storia sanitaria dell’utente per migliorare il suo processo di cura e, quindi, per fini di prevenzione, diagnosi, cura e riabilitazione. Le finalità perseguite attraverso il FSE sono riconducibili alla condivisione informatica da parte di medici di medicina generale, medici specialisti, farmacisti che l’hanno effettivamente in cura (e per il tempo a ciò strettamente necessario), di dati e documenti sanitari che vengono formati, integrati e aggiornati nel tempo da più soggetti al fine di documentare in modo unitario e in termini il più possibile completi un'intera gamma di diversi eventi sanitari riguardanti un medesimo individuo e, in prospettiva, l'intera sua storia clinica.

Condividi con:

FacebookTwitterGoogle